Valutando l’impatto dello sport Mixed Ability

IMAS vuole sviluppare, valutare e validare continuamente il modello Mixed Ability.

Una parte fondamentale consiste nella ricerca in corso condotta da ricercatori delle Università di Leeds, di Loughborough e di Salamanca, nonché attraverso il monitoraggio interno e la valutazione di IMAS. La ricerca significa che le voci dei partecipanti sono incluse nel nostro lavoro e le opinioni di tutti i soggetti coinvolti influenzano lo sviluppo del Modello.


Essere un giocatore di rugby Mixed Ability ha migliorato la mia vita e mi ha reso una persona migliore

MARTIN S, BUMBLE BEES RUFC


Impatto del rugby Mixed Ability

L’impatto sociale del rugby Mixed Ability viene continuamente valutato attraverso interviste, sondaggi e focus group. I dati mostrano che il rugby Mixed Ability apporta benefici per tutti i partecipanti indipendentemente dalla (dis)abilità, così come per i club e la comunità più ampia. Tra questi, il miglioramento del benessere fisico e sociale, positivo mutamento dei pregiudizi e la creazione di comunità più inclusive. Per maggiori dettagli consulta i documenti qui sotto

IMAS Research Summary 1The impacts of MA rugbyMA rugby and inclusionErasmus+ MIXAR Magazine n. 1Erasmus+ MIXAR Magazine n. 2Erasmus+ MIXAR Magazine n. 3Erasmus+ MIXAR Magazine n. 4MA Rugby Transferability ToolkitMA Rugby Start Up GuideMixed Ability Rugby Case Studies
Mixed Ability Sports Development Programme

Il programma di sviluppo degli sport Mixed Ability finanziato da Sport England è in corso di valutazione da parte di ricercatori delle Università di Leeds e Loughborough. Questa ricerca sta analizzando le motivazioni, le percezioni e gli atteggiamenti intorno alla (dis)abilità in relazione agli sport MA, esplorando l’impatto del programma e misurando le sfide affrontate attraverso casi studio di partecipanti e club. Come parte di questa ricerca, una serie di articoli sono disponibili qui

MASDP Workshop Report 1MASDP Workshop Report 2MA rowing in practice: IMAS Research Summary 2MASDP Final Evaluation ReportMA Multisport Guide

Try for Change Programme

IMAS e l'Università di Leeds stanno monitorando i club coinvolti nel programma “Try for Change”, supportato da England Rugby e Comic Relief con l’intenzione di monitorare la partecipazione e valutare i cambiamenti nella percezione nei confronti della disabilità e dell'inclusione.


Per maggiori informazioni relative alla ricercar, contattare Dr. Jen Dyer j.dyer@leeds.ac.uk