Chivasso Rugby v Sundays Well Rebels

Cork Chosen to Host IMART 2020 International Mixed Ability Rugby Tournament
12th mayo 2018
Tracey Crouch Minister for Sport and Civil Society supports Mixed Ability movement to break down barriers
10th junio 2018

International Mixed Ability Sports (IMAS) e Chivasso Rugby Onlus sono lieti di poter presentare la 3a edizione della “Coppa Progetti”, evento che si svolge quest’anno sotto il patrocinio della Federazione Italiana Rugby.

L’appuntamento si inserisce nella più ampia promozione del rugby Mixed Ability in Italia, grazie al successo del progetto Erasmus+ Sport MIXAR (Mixed Ability Rugby for All) finanziato dalla Commissione Europea, che vede IMAS e la FIR impegnate al fianco di altre federazioni europee per rimuovere ogni barriera alla partecipazione nella palla ovale grazie al modello Mixed Ability.

Il rugby Mixed Ability incoraggia la partecipazione di giocatori con ogni tipo di abilità ed esperienza in club di base, che giocano regolarmente contro squadre locali utilizzando le regole di World Rugby per il rugby union.

Sabato 26 maggio, con calcio d’inizio alle 20, il Settimo Cron Rugby – squadra che ha rappresentato l’Italia al primo e al secondo International Mixed Ability Rugby Tournament –, sfiderà la compagine irlandese dei Sunday’s Well Rebels (Cork), partner nel progetto MIXAR, campioni assoluti ai primi mondiali inglesi di Bradford 2015 e finalisti a Vitoria-Gasteiz 2017.

Quello di sabato sarà il primo test match Mixed Ability giocato ufficialmente in Italia, e rappresenta un’opportunità incredibile per diffondere i valori del rugby, dare visibilità al progetto MIXAR e far conoscere alla società più in generale il potere trasformativo del nostro sport!

Martino Corazza, Direttore di IMAS ha assicurato che “Sarà una partita di altissimo contenuto tecnico tra due delle squadre che meglio rappresentano il modello Mixed Ability, che poi altro non è che celebrare l’unicità di ogni persona e l’essenza stessa dello sport, ovvero partecipazione, sostegno, passione e divertimento. L’espansione delle squadre Mixed Ability nel mondo simboleggia quanto questo tema sia urgente, e quanto ancora ci sia da fare per raggiungere una piena inclusione. Ma il rugby, di certo, è all’avanguardia”.

Patrick Sweeney – capitano dei Sundays Well Rebels – ha aggiunto: “È un momento magico per il nostro club! Abbiamo appena ricevuto l’investitura ufficiale per organizzare la prossima coppa del mondo Mixed Ability in Irlanda nel 2020! Vogliamo ringraziare il VII CROn per l’invito. Non vediamo l’ora di essere in tour, incontrare nuovi e vecchi amici, e soprattutto giocare il nostro miglior rugby per ispirare altri club in Irlanda e in Europa!”.

Luca Tonin, arbitro federale e giocatore del CROn ha commentato “Qui dimostriamo che l’inclusione è possibile. Il Mixed Ability è sostegno, uguaglianza, gioia, unità, un qualcosa che tira fuori il meglio di una persona, che abbattere ogni barriera, non solo fisica. È sicuramente un modello da seguire anche fuori dal campo. Uno stile di vita. Se lo stile Mixed Ability fosse applicato nella vita di tutti i giorni, vivremmo in un mondo migliore!”.

La partita di sabato, con entrata gratuita, si terrà al campo del VII Rugby Torino, Via Cascina Nuova, 39 – 10036, Settimo Torinese (To). Durante la giornata ci saranno anche incontri con esperti in inclusione sociale presso la Biblioteca Archimede di Settimo a partire dalle 10.30.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *